Login

Sostieni Siroco

Contribuisci alle attività culturali di Siroco Vog.l.iamo a SudEst con un contributo volontario una tantum o periodico.

Fare cultura costa.

Siroco Vo.g.liamo a SudEst

Le ultime sette parole di Cristo sulla Croce

 Le ultime sette parole di Cristo sulla croce

Si arricchisce il cartellone degli eventi culturali per la Settimana santa della Città Bella con il contributo offerto da Siroco Vo.g.liamo a SudEst. Le ultime sette parole di Cristo sulla Croce di Joseph Haydn eseguito da Shurhùq Ensemble in Quartetto d'archi. Appuntamento alle ore 20,00 del 23 marzo 2016 presso la suggestiva Chiesa di San Francesco d'Assisi, palcoscenico ideale per un'interpretazione densa di passione. 

 

Il concerto del Mercoledì santo, sperando inauguri una stagione che arricchisca gli appuntamenti culturali dei Sacri Riti ed offerta al pubblico e ai fedeli è ad ingresso libero.
 
Interpreti:
 
Dino Scalabrin, violino primo
Paolo D'Armento, violino secondo
Laura Pellè, viola
Jacopo Conoci, violoncello
 
Le ultime sette parole di Cristo è stata composta da Haydn nel 1786 per orchestra sinfonica, su commissione di un canonico andaluso, da eseguirsi durante le cerimonie del Venerdì Santo e trascritta per quartetto d’archi dallo stesso compositore austriaco nel 1787.
 
Si articola in sette sonate, ciascuna per le ultime frasi pronunciate da Cristo sulla croce, precedute da una maestosa introduzione. Sono concluse con la rappresentazione del terremoto che sconvolse il Calvario, come dal racconto dell’Evangelista Matteo. L’editore Artaria che pubblicò l’opera di Haydn fece scandire ogni sonata dal testo delle sette parole, sulla parte del primo violino, per calare gli esecutori nell’atmosfera spirituale e nella solennità contestuale dei brani.
 
Introduzione Adagio Maestoso
Sonata I Largo - Pater, dimitte illis quia nesciunt quid faciunt.
Sonata II Grave Cantabile - Hodie mecum eris in Paradiso.
Sonata III Grave - Mulier, ecce filius tuus.
Sonata IV Largo - Deus meus, Deus meus, ut quid dereliquisti me?
Sonata V Adagio - Sitio!
Sonata VI Lento - Consumatum est!
Sonata VII Largo - In Manus tuas, Domine, commendo spiritum.
 
L’esecuzione delle sonate è introdotta da interventi a cura di don Piero De Santis e del prof. Gino Schirosi.

 

Le ultime sette parole di Cristo sulla Croce

 


 

Partnership

Shurhùq Newsletter